AllevamentoAllevamento

In Belgio biogas dal letame di 11.000 maiali

Erik Meers
Provenienza: Belgio
Lingua originale: Inglese

L’eccessiva produzione di letame è un problema per il Belgio e soprattutto per Ivaco, fattoria che possiede 11.000 maiali. Nel 2012 l’azienda ha deciso di installare un digestore per trattare la frazione solida del letame, e un impianto biogas da 150kW. L’elettricità generata dalla cogenerazione viene utilizzata per l’azienda stessa, e ...

L’eccessiva produzione di letame è un problema per il Belgio e soprattutto per Ivaco, fattoria che possiede 11.000 maiali. Nel 2012 l’azienda ha deciso di installare un digestore per trattare la frazione solida del letame, e un impianto biogas da 150kW. L’elettricità generata dalla cogenerazione viene utilizzata per l’azienda stessa, e il calore per il processo di compostaggio. La particolarità dell’impianto consiste nella presenza di strippatore e scrubber, installati all’interno del progetto Digesmart dell’Unione Europea.

 

VIDEO CORRELATI

Non ci sono video in questa categoria